Conferenza sull’agricoltura sostenibile, a Paciano

Standard

Dal 23 al 25 marzo 2017, presso Palazzo Baldeschi, a Paciano, si terrà una conferenza dedicata all’agricoltura sostenibile. I primi due giorni saranno dedicati a seminari, workshops e dimostrazioni pratiche.
Giovedì 23 marzo si parlerà infatti di modelli di agricoltura bio intensiva, attività di influenza sui comportamenti dei consumatori, sviluppo dei mercati di nicchia, metodi di coltivazione senza zappatura, miglioramento dei terreni con la biodinamica, reti di vendita diretta, riduzione dell’impatto ambientale dell’industria vitivinicola, stili di vendita, biodistretti, sostenibilità ambientale e turismo, marketing, comunicazione ed etica aziendale.
Il giorno successivo, venerdì 24 marzo, si parlerà nuovamente di agricoltura no-dig, nuove strade di marketing, finanza alternativa, blog e social media, gestione sostenibile del territorio, design creativo e uso intelligente della tecnologia, mosca dell’olivo e lotta biologica, agricoltura urbana, accesso alla terra, sviluppo delle vendite in cantina e massimizzazione della biodiversità del terreno con l’uso del cippato e dei concimi ecologici.
Il terzo giorno, sabato 25 marzo, è dedicato alla famiglia, con teatro per bambini, gara di pastificazione, mercatino bio e tante altre attività.
Il programma definitivo è ancora in via di completamento, ma tutte le informazioni preatiche le si possono rintracciare visitando il sito www.gruppobiotrasimeno.net.

Bonus alimentare a chi adotta un cane, a Terni

Standard

Nell’ambito della campagna di incentivazione all’adozione dei cani ospiti del canile municipale di Colleluna, il Comune di Terni ha stabilito che ai primi cinquanta cittadini che ne adotteranno uno, verrà fornito un bonus alimentare per il suo mantenimento del valore di centocinquanta euro. L’iniziativa mira a ridurre la presenza dei cani nelle strutture e si affianca ad una serie di obiettivi gestionali che vanno dalla collaborazione con le associazioni, al canile aperto, alla promozione delle forme di adozione e alla riduzione dei costi. E’ importante ridurre il fenomeno del randagismo promuovendo la sterilizzazione degli animali e l’adozione degli stessi nei canili. In tutta l’Umbria sono migliaia i cani che aspettano di essere adottati! Per informazioni: canilecolleluna.it.

Concorso fotografico, ad Alviano

Standard

Promosso dalla collaborazione fra il Comune di Alviano, Sistema Museo e Oasi WWF del Lago di Alviano, il concorso fotografico “Tandem, la coppia (di foto) più bella del mondo” è dedicato agli ambienti e scenari del bel territorio alvianese. Da una parte, l’affascinante paesaggio naturale dell’Oasi a valle, e dall’altra l’interessante fortilizio rinascimentale che svetta sulla collina a monte. L’iscrizione al concorso è completamente gratuita e aperta a tutti. Si partecipa con due foto, una dedicata all’oasi naturalistica e l’altra al castello. Vinceranno gli autori della coppia di foto più rappresentative e suggestive. Le immagini vanno inviate a questo indirizzo mail entro il 16 aprile 2017: concorsoalviano@gmail.com. La giuria che stilerà la classifica è presieduta da Silvio Mencarelli, docente di fotografia e direttore della rivista Photosophia, e composta da Camilla Orsini, Davide Pompei, Alessio Capoccia, Sara Stangoni, Giovanni Ciardo e Silvia Frustalupi. Altre info qui.

Pilates, Tai Chi Chuan e Teatro Olistico, a Spoleto

Standard

Venerdì 24 febbraio 2017, a Spoleto, presso il Centro Habuwiah, via dei Mestieri, 13 (località Santo Chiodo, Opera), open day dedicato alle tre discipline. Dalle diciotto alle diciannove Pilates, dalle diciannove alle venti Tai Chi Chuan, dalle venti e quindici alle ventuno e trenta Teatro Olistico. Per informazioni telefonare a Carla 348 8630928 o ad Elisa 340 3947306.

Corso di distillazione delle piante aromatiche, a Porano

Standard

Sabato 11 marzo 2017, dalle dieci alle tredici e dalle quattordici e trenta alle diciotto, presso il CEA Centro Visite PAAO nel Parco di Villa Polina, a Porano (TR), a cura di Antonietta Spata. Il corso non richiede alcuna conoscenza specifica anteriore della distillazione e si rivolge a quanti desiderino cominciare a sperimentare la produzione casalinga di oli essenziali e acque aromatiche.
La parte teorica, partendo da storia ed evoluzione della distillazione, illustrerà le fasi, i procedimenti e gli strumenti propri della produzione domestica di oli essenziali e idrolati: dalla selezione delle piante aromatiche, alla scelta degli estrattori, alla manipolazione e conservazione degli estratti. Nella parte pratica, cui sarà dedicata la parte principale della giornata, si procederà alla distillazione di una pianta e alla separazione dell’olio essenziale dall’acqua aromatica.
A fine corso l’acqua aromatica sarà regalata ai partecipanti e verrà rilasciato un attestato di frequenza. Per informazioni ed iscrizioni scrivere a associazioneacqua@libero.it oppure telefonare al numero 3496144122.

Italia vegetariana e vegana, a Terni

Standard

Un libro che dimostra come la cucina vegetariana e quella vegana appartengano molto più alla tradizione culinaria mediterranea di quello che si creda. Non c’è bisogno di mangiare seitan o tofu o cose insolite per gustare dei deliziosi piatti senza carne e senza pesce. Ben cento ricette, descritte accuratamente dall’autrice, pensate per ogni genere di lettori: per chi già segue questo tipo di alimentazione o per chi semplicemente vuole conoscerla meglio. Giovedì 2 marzo 2016, alle ore diciannove e trenta, presso il ristoroom Miobio, in via del Plebiscito, 15, a Terni, a cura della Biblioteca Comunale, presentazione del libro “La cucina mediterranea del Bel Paese: l’Italia vegetariana e vegana” e incontro con l’autrice, Fabiola Dessì. Interviene Anna Rita Manuali. A seguire, aperitivo (euro 10). Prenotazioni presso la sala Leggerissimo, o chiamando lo 0744 549074, o scrivendo a bctleggerissimo@comune.terni.it

Escursione, a Castel Rigone

Standard

Castel Rigone è una bella frazione del comune di Passignano sul Trasimeno. L’escursione di domenica 19 febbraio 2017 parte da lì e percorre alcune delle più belle zone intorno al borgo, passando per Pian di Marte, il Poggio, Torre Fiume, Trecine. Con un panorama fantastico sul lago Trasimeno e sulle sue isole, in mezzo a boschi di cerri, roverelle, ginepri, corbezzoli e ginestre. Una escursione facile, adatta a tutte le persone in buone condizioni fisiche, di circa quattordici chilometri, con cinquecento metri di dislivello in salita e in discesa. Tutte le informazioni su Ogni Passo.

Corso sulle erbe spontanee, a Foligno

Standard

La Federazione Italiana Escursionismo, sezione Valle Umbra Trekking Foligno, organizza un corso sulle erbe spontanee e sul loro utilizzo. Il corso si terrà presso la sede dell’associazione “Aula Verde Altolina”, in località Pale di Foligno, a partire da venerdì 17 marzo 2017 alle ore ventuno. Sono previsti cinque incontri sempre di venerdì alla stessa ora. Tali incontri porteranno alla conoscenza e all’uso delle erbe selvatiche sia sotto il profilo edibile che officinale. A seguire si effettueranno delle uscite domenicali, in ambienti diversi, per la raccolta. Nelle uscite si consiglia di munirsi di macchina fotografica ed abbigliamento idoneo (tuta ginnica, scarpe da trekking). Il corso sarà presenziato dagli esperti Adriano Rossetti (347 8157863) e Massimo Martini (338 7469767). Costo del corso è di euro venti. Per ulteriori informazioni, contattare gli organizzatori.

Serata benefit per l’emergenza terremoto, a Terni

Standard

Venerdì 17 febbraio 2017, presso il centro sociale autogestito Germinal Cimarelli, in via del Lanificio 19/a, a Terni, serata benefit per le popolazioni terremotate, a partire dalle ore venti. Cena solidale a cura del Mercato Brado e a seguire incontro con i volontari delle Brigate di Solidarietà Attiva, che aggiorneranno sull’attuale situazione delle zone terremotate e sui progetti di autorganizzazione in cantiere. Concludono la serata Kaosforcause e Terrorist Bengala Party in concerto.
Il centro sociale autogestito Germinal Cimarelli dal 2008 è un punto di riferimento per il quartiere e per la città, grazie alle numerose iniziative presenti. L’idea è quella di consegnare alla cittadinanza uno spazio di condivisione, autogestione e di lotta cittadina.
Il ruolo del csa Cimarelli è quello di offrire una via di fuga alternativa all’omologazione imperante dei nostri tempi, sperimentando pratiche di antirazzismo, antifascismo e di peer education.

Escursione alla Selva di Meana

Standard

L’escursione proposta da Ogni Passo per sabato 11 febbraio 2017 ha come meta l’affascinante Selva di Meana, un’area naturale protetta nel comune di Allerona, nell’Orvietano. Si tratta di un percorso ad anello, non difficile, tutto all’interno dei vasti boschi di rovere e carpino bianco della zona. Luoghi dove non è difficile, camminando in silenzio, incontrare animali selvatici. Si cammina per una quindicina di km arrivando anche a visitare la splendida villa Cahen, un edificio in stile liberty di fine Ottocento, costruito da un finanziare olandese da cui prende il nome, che ha attorno un interessante giardino all’italiana. Quota di partecipazione ed altre informazioni si possono ottenere visitando il sito.

Emozioni e Meditazione: Colpa e Perdono

Standard

Nel percorso meditativo, la sfera delle emozioni è occasione di autentica conoscenza di sé e di profonda metamorfosi. Per questo dedichiamo le giornate di pratica meditativa intensiva al riconoscimento delle principali esperienze emotive e al loro compostaggio ecologico, affinché cogliamo il messaggio trasformativo che portano con sé. Nel prossimo incontro del 12 febbraio ci dedichiamo ad esplorare il senso di colpa e di inadeguatezza e la dinamica del perdono.
Contributo corso: 50€ ad incontro, riservato ai soci regolarmente iscritti. Studenti e disoccupati: 20€. Siamo favorevoli al baratto equo di ogni etica natura, previo accordo esplicito.
Per Info e prenotazioni: Davide Cova, tel: 3280668034. www.centrodorjeling.it

Umbria: educazione alla pace e alla cittadinanza glocale

Standard

La Regione dell’Umbria, l’Ufficio Scolastico Regionale dell’Umbria e la Tavola della pace hanno deciso di sottoscrivere un Protocollo d’Intesa dedicato alla promozione dell’educazione alla pace e alla cittadinanza glocale.
In un mondo segnato da profonde crisi e trasformazioni è sempre più necessario e urgente investire sui giovani e sulla loro formazione.
In questo contesto particolarmente conflittuale, frammentato e multi-identitario, è vitale che i giovani acquisiscano le conoscenze e le capacità necessarie per imparare a vivere e a lavorare assieme a persone diverse, gestire problemi complessi e affrontare le sfide globali del nostro tempo costruendo pace e giustizia. Per questo è necessario unire le forze e sviluppare una nuova “alleanza pedagogica” di tutti i soggetti responsabili.

Escursione tra Val di Chiana e Lago Trasimeno

Standard

trasimeno02

Domenica 27 novembre 2016, dalle 10 alle 16, escursione ad anello sulle colline del Lago Trasimeno, in una zona panoramica e molto interessante anche dal punto di vista storico. La passeggiata infatti, tocca alcune delle zone dove si svolse la famosa Battaglia del Trasimeno, nell’ambito della Seconda Guerra Punica.
Si tratta di una escursione facile, di circa quattordici chilometri, adatta a tutte le persone in buona salute, e che vogliono provare a praticare questa attività con piacere e sicurezza. E’ importante tuttavia possedere le attrezzature adeguate: scarponcini da trekking, zaino comodo, vestiti tecnici a strati, acqua e cibo per il pranzo al sacco.
Per partecipare ed avere tutte le informazioni sull’appuntamento è obbligatorio telefonare a Marcello Paolocci (Guida Ambientale Escursionistica UM134) al numero 338 1127340. La quota di partecipazione è di 8 euro a persona, comprensiva di assicurazione RCT. Sono disponibili posti auto.

Il Pomo d’Amelia

Standard

pomo-di-ameliaSabato 3 e domenica 4 dicembre 2016, ad Amelia, nella splendida cornice del Chiostro Boccarini, prima edizione della Mostra Mercato “Il pomo d’Amelia”. Una iniziativa per valorizzare i prodotti del territorio e il panorama rurale dell’Amerino, dall’epoca romana ai giorni nostri. Oltre alla esposizione, sarà possibile effettuare degustazioni, seguire conferenze, e far divertire i bambini in un apposito spazio ludico. Tra gli scopi dell’iniziativa, anche quella di promuovere un ritorno alla coltivazione delle antiche varietà tradizionali.