Svita & ricicla

Standard

Si tratta di un progetto eco-solidale che mira ad una maggiore sensibilizzazione della raccolta differenziata dei rifiuti ed è un invito a compiere piccoli gesti attraverso i quali si potranno raggiungere obbiettivi di solidarietà.

Il progetto ha lo scopo di promuovere la raccolta differenziata di tappi e altri oggetti in materiale PP o PE in modo permanente nel territorio e di destinare il ricavato in beneficenza a persone e/o associazioni che operano nel mondo della disabilità.

Il progetto è rivolto alle scuole, alle associazioni sportive, culturali, pubbliche e private, a tutte le persone che intendano aderire.

Tutti possono partecipare: ogni giorno abbiamo a che fare con la plastica e soprattutto con i tappi di bottiglie, flaconi, barattoli e raccoglierli non è un compito difficile o gravoso. Cosa occorre: ricordarsi ogni volta che gettiamo un contenitore di togliere il tappo (se è plastica PP o PE) e conservarlo. La raccolta avviene tramite il passa parola e tapponetti o contenitori collocati all’interno di scuole, associazioni, parrocchie e centri sportivi.

Da marzo 2009 a maggio 2017 sono stati raccolti 53.000 kg di tappi e altro materiale in PP e PE. Tutto il ricavato è servito per contribuire all’acquisto di materiale per il sussidio alla disabilità (sedili per doccia, attrezzature riabilitative, libri per non vedenti).

Referenti: Gaetana 3335303236 e Lucia 3398881824.

www.facebook.com/SvitaRicicla/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *