Vuoi costituire un’unione civile ma non sai da che parte cominciare?

Standard

L’associazione Omphalos di Perugia, che da venticinque anni opera per promuovere i diritti umani e civili, attraverso la rimozione delle discriminazioni fondate sull’orientamento sessuale e l’identità di genere, ha pubblicato un completo vademecum che racchiude tutti i passaggi e i documenti necessari per realizzare una unione civile.

Il vademecum precisa che può avere accesso a questo tipo di unione una coppia formata da due persone maggiorenni delle stesso sesso, come disposto dall’articolo 1, comma 2, della legge di riferimento, la 76/2016.

Inoltre, nel dossier vi sono tutti i riferimenti relativi alla richiesta, al processo verbale, alle verifiche, al nulla osta, alle prescrizioni per gli stranieri, alle celebrazione, alla prassi e tutte le altre questioni che ruotano attorno alla costituzione di una unione civile.

Infine, l’associazione mette a disposizione il proprio Sportello Legale per una consulenza gratuita.

Altre informazioni sul mondo LGBT in Umbria, nella nostra pagina dedicata.

Contest fotografico, a Perugia

Standard

Si intitola “Si scrive laico, si legge libero”, la quarta edizione del contest fotografico ospitato dal Perugia Pride Village di quest’anno. Il concorso è rivolto a tutte le persone, dilettanti in fotografia, che vogliano contribuire a descrivere la realtà LGBTQI italiana.
Il regolamento prevede che siano ammesse solo fotografie che rappresentino il tema della libertà e della laicità; le fotografie dovranno avere dimensione minima 30×40; sono ammesse un massimo di 2 fotografie per partecipante; le foto vanno inviate via email o per posta entro e non oltre il 18 giugno 2017; insieme alle foto, l’autore dovrà fornire i propri contatti e una piccola descrizione.
Tutte le informazioni qui: perugiapride.it/concorso-fotografico-2017/

Meeting di ArciGay Giovani a Perugia

Standard

A Perugia, dal 2 al 4 settembre 2016, secondo incontro nazionale delle attiviste e degli attivisti under 28 di Arcigay Giovani. Si tratta del più grande evento nazionale dei giovani LGBTI, realizzato grazie ad un progetto presentato alla Regione Umbria e vinto da Arcigay Omphalos in collaborazione con la sede nazionale. L’evento prevede workshop e dibattiti e ha l’obiettivo di creare un momento di confronto, analisi ed elaborazione sulle tematiche giovanili del movimento LGBTI. Saranno una sessantina i volontari presenti in città in questi giorni.

Cena di Esedomani a Terni

Standard

Domenica 24 luglio 2016, alle ore ventuno, presso il ristorante Il Colle a Sangemini, l’associazione LGBT di Terni “Esedomani” organizza una cena per il suo compleanno con i soci, gli amici e le associazioni collaboratrici. La cena sarà cosi predisposta: antipasto, giro pizza, dolce, a quindici euro. Il tutto servito al tavolo. E’ obbligatoria la prenotazione entro il 21 luglio presso la pagina FB oppure chiamando Simona al 339 6187410.