Penna in Fiore 2017

Standard

Sabato 13 e domenica 14 maggio 2017 torna a Penna in Teverina la manifestazione “Penna in Fiore”, giunta all’ottava edizione. Un fine settimana di colori e profumi in un borgo immerso nel verde della campagna umbra. Piante, fiori, attrezzature per la cura del verde, terrecotte, arredi da giardino, hobbistica, musica ed enogastronomia, tutto questo in una interessante mostra mercato con molti eventi collaterali. Tra i tanti, segnaliamo sabato 13 alle ore sedici giro delle mura alla scoperta di erbe spontanee, a cura di Dario Scarfagna di Horti Amerini; domenica 14 alle ore nove e un quarto Camminatona in Fiore organizzata da Penna va a Piedi, e la mostra fotografica di Paolo Pileri a Borgo Garibali.

Agricoltura naturale, ambiente e salute, a Penna in Teverina

Standard

Domenica 9 aprile 2017, dalle ore quindici, a Penna in Teverina presso il Centro Sociale Marchesa Costanza, ad ingresso libero, convegno su “Agricoltura al naturale, ambiente e salute”. Promosso dal Centro di Sovranità Popolare della Tuscia, dal Comitato Naturis, e con il patrocinio del Comune. Si parlerà dei benefici che si ottengono con l’adozione di comportamenti virtuosi nella coltivazione, per il rispetto della sostenibilità ambientale; soluzioni sostitutive alla chimica, con l’uso della tecnologia dei microrganismi naturali; informazioni sulle conseguenze per la salute e l’ambiente derivanti dall’uso di pesticidi, diserbanti e concimi chimici in agricoltura. Tra i relatori, Massico Formica, Ugo Corrieri, Vanni Ficola. Presentano Alessandra De Simone e Laura Ferri.

Giornata del Camminare nell’Amerino

Standard

giornata-del-camminareDomenica 9 ottobre 2016, in occasione della quinta edizione della Giornata del Camminare, promossa da FederTrek con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e del Ministero dell’Ambiente, anche nell’Amerino è stato organizzato una camminata promossa dai comuni di Amelia, Giove, Lugnano in Teverina e Penna in Teverina in collaborazione con le associazioni locali. Da ciascun borgo partiranno gli escursionisti percorrendo sentieri che confluiranno poi tutti insieme verso il Parco Mattia Giurelli di Porchiano del Monte. L’iniziativa a livello locale vuol essere un primo evento nel quadro di una serie di progetti finalizzati alla promozione del territorio e dell’escursionismo consapevole.