Umbria Green Festival 2017

Standard

A Terni, dal 7 al 10 settembre 2017, nuova edizione di Umbria Green Festival, la kermesse dedicata alla sostenibilità come motore di un nuovo sviluppo basato su produzioni di qualità, sulla valorizzazione del territorio e del paesaggio, su uno stile di vita più lento e consapevole. L’obiettivo è quello di difendere il pianeta e la nostra regione, cuore verde d’Italia, da un consumo eccessivo di risorse.
Il programma, pieno di iniziative interessanti, comprende conferenze, letture, laboratori, concerti, spettacoli, in varie zone di Terni.
L’evento, certificato 100% energia pulita, è ad ingresso gratuito.

Food Revolution, a Terni

Standard

Venerdì 24 marzo 2017, dalle diciotto alle venti e trenta, a Terni, presso la Sala Cinema Cityplex, in Largo Falchi, 3 (nei pressi di via Roma), proiezione del film “Food Revolution“. Dopo la proiezione, avrà luogo un dibattito condotto da Serenella Bartolomei, presidente di EcologicPoint. Si tratta di un documentario che esamina le conseguenze della cultura della carne in vista della crescente preoccupazione per gli impatti sul benessere degli animali, sulla fame nel mondo, sulla salute, e sull’ambiente. Lo scopo è quello di mostrare come questi problemi riguardino tutti e siano correlati tra loro. Oggi anche un gesto semplice come fare la spesa, sapendo cosa si compra e cosa si mangia, è il primo importantissimo passo verso un mondo migliore. Il film è uno strumento stimolante di informazione e comprensione, che ci ricorda che abbiamo il potere di cambiare le cose se vogliamo davvero, cominciando da noi stessi. Siamo noi, con i nostri comportamenti, a decidere tutto. Il film vuole anche fornire strumenti necessari a chi è abituato a mangiare carne senza preoccuparsi delle conseguenze. Non c’è un giudizio di fondo, bensì il desiderio di stimolare una riflessione, di sfatare le consuetudini e di arrivare a un risultato. Anche amare solo una delle tre categorie trattate (te stesso, ambiente, animali) porta a un miglioramento. Non solo personale. Bisogna sfatare il tabù che il comportamento del singolo non influisca sul totale. Ogni goccia smuove il mare. Ogni comportamento è importante ai fini del risultato.

Bonus alimentare a chi adotta un cane, a Terni

Standard

Nell’ambito della campagna di incentivazione all’adozione dei cani ospiti del canile municipale di Colleluna, il Comune di Terni ha stabilito che ai primi cinquanta cittadini che ne adotteranno uno, verrà fornito un bonus alimentare per il suo mantenimento del valore di centocinquanta euro. L’iniziativa mira a ridurre la presenza dei cani nelle strutture e si affianca ad una serie di obiettivi gestionali che vanno dalla collaborazione con le associazioni, al canile aperto, alla promozione delle forme di adozione e alla riduzione dei costi. E’ importante ridurre il fenomeno del randagismo promuovendo la sterilizzazione degli animali e l’adozione degli stessi nei canili. In tutta l’Umbria sono migliaia i cani che aspettano di essere adottati! Per informazioni: canilecolleluna.it.

Italia vegetariana e vegana, a Terni

Standard

Un libro che dimostra come la cucina vegetariana e quella vegana appartengano molto più alla tradizione culinaria mediterranea di quello che si creda. Non c’è bisogno di mangiare seitan o tofu o cose insolite per gustare dei deliziosi piatti senza carne e senza pesce. Ben cento ricette, descritte accuratamente dall’autrice, pensate per ogni genere di lettori: per chi già segue questo tipo di alimentazione o per chi semplicemente vuole conoscerla meglio. Giovedì 2 marzo 2016, alle ore diciannove e trenta, presso il ristoroom Miobio, in via del Plebiscito, 15, a Terni, a cura della Biblioteca Comunale, presentazione del libro “La cucina mediterranea del Bel Paese: l’Italia vegetariana e vegana” e incontro con l’autrice, Fabiola Dessì. Interviene Anna Rita Manuali. A seguire, aperitivo (euro 10). Prenotazioni presso la sala Leggerissimo, o chiamando lo 0744 549074, o scrivendo a bctleggerissimo@comune.terni.it

Sesto compleanno di Mercato Brado a Terni

Standard

mercatobradoSabato 5 novembre 2016, a Terni, presso i giardini pubblici di via del Raggio Vecchio, dalle nove alle sedici, si festeggia il sesto compleanno di Mercato Brado, il mercato contadino e delle autoproduzioni che aderisce a Genuino Clandestino. Ci sarà uno spettacolo per grandi e piccini a cura di Circomare Teatro, e un pranzo condiviso. A seguire, vino, olio nuovi e castagne. Gli obiettivi di Mercato Brado sono: riconoscere ai contadini l’importante funzione di conservazione del territorio e di trasmissione dei saperi legati alla terra e al nostro patrimonio agro alimentare espropriata loro dalla grande produzione/distribuzione; permettere ai contadini di ottenere dal proprio lavoro il giusto ricavato senza gravare eccessivamente sulle tasche dei consumatori attaverso il superamento dei molteplici passaggi della catena di distribuzione; restituire alla collettività il diritto ad un cibo sano e alla salvaguardia dei propri territori; ricostruirel’ormai perduto rapporto interumano tra chi compra e chi coltiva, che è sia fonte di soddisfazione per chi lavora la terra con passione sia di guadagno in termini di gusto e di salute per chi ne consuma i prodotti. Per info e contatti: mercatobrado.blogspot.it.

Genuino Clandestino a Terni

Standard

A Terni, dal 23 al 25 settembre 2016, Genuino Clandestino: comunità in lotta per l’autodeterminazione alimentare. Venerdì 23, presso il caffè letterario della BCT, in piazza della Repubblica, 1, alle ore sedici, dibattito su sovranità alimentare e devastazioni ambientali; alle ore ventidue presso il parco Chico Mendes, in strada di Maratta Bassa, 97, spettacolo teatrale “Maria Assunta Locarmine”. Sabato 24, presso il pacro Chico Mendes, accoglienza plenaria, tavoli di lavoro e tavoli tecnici. Domenica 25 settembre, in via del Raggio Vecchio, mercato contadino e delle autoproduzioni, con giocolieri, bande di strada, laboratori; alle ore quindici presentazione di “The Harvest”; dibattito: viaggio tra bracciantato, caporalato, imprenditoria agricola e nuove forme di autogestione del lavoro nelle campagne. Info e contatti: mercatanti@gmail.com.

Corso di base di escursionismo a Terni

Standard

A Terni, dal 15 settembre al 3 novembre 2016, si terrà un corso di base di escursionismo tenuto da Alessio Sugoni. Le lezioni avranno luogo presso l’Ice Park & Padbol Club, in via L. Corradi, 18. Consisteranno in otto lezioni teoriche e tre uscite pratiche in Appennino. Al termine, esame finale con certificazione delle competenze. Il costo del corso è di 130 euro, ai quali vanno aggiunti 15 euro per le spese di segreteria Aigae e 9 euro di quota associativa del club che ospiterà gratuitamente il corso. Il manuale, facoltativo, costa 18 euro. Il numero massimo di corsisti è di 15 persone, e il termine per le iscrizioni è il 4 settembre, salvo esaurimento dei posti disponibili.

Contributi per bici elettriche a Terni

Standard

Il Comune di Terni ha stanziato quarantamila euro da destinare a contributi per l’acquisto di biciclette elettriche, su iniziativa dell’Assessorato all’Ambiente. Per ogni acquisto saranno resi disponibili duecento euro, per cui in totale le persone che potranno usufruire di questo incentivo sono complessivamente duecento. I dettagli sono presenti nella delibera numero 203.

Cena di Esedomani a Terni

Standard

Domenica 24 luglio 2016, alle ore ventuno, presso il ristorante Il Colle a Sangemini, l’associazione LGBT di Terni “Esedomani” organizza una cena per il suo compleanno con i soci, gli amici e le associazioni collaboratrici. La cena sarà cosi predisposta: antipasto, giro pizza, dolce, a quindici euro. Il tutto servito al tavolo. E’ obbligatoria la prenotazione entro il 21 luglio presso la pagina FB oppure chiamando Simona al 339 6187410.