Festa dell’Albero a Terni

Standard

Giovedì 5 aprile 2018, alle ore nove e trenta, in viale Trento, 39, a Terni, ventiquattresima edizione della Festa dell’Albero organizzata dall’associazione Myricae e patrocinato dalla Regione Umbria.

Saranno invitate le scuole elementari e le prime medie del comprensorio ternano. Tutti i ragazzi assisteranno alla messa a dimora di piante grazie al ricavato della manifestazione precedente. La Festa dell’Albero ha lo scopo di trasmettere ai ragazzi quanto sia importante lo sport, l’ambiente ma soprattutto per far conoscere e rispettare la natura.

Per info 338 8376142.

Lotteria di primavera del WWF Terni

Standard

Sabato 14 aprile 2018, dalle venti alle ventitré, in via Premuda 6, a Terni, lotteria di beneficenza a sostegno delle attività dell’associazione, per la cura e il sostentamento dei cani e gatti randagi in cerca di casa dei quali trovate le foto nella pagina Facebook.

Il biglietto costa dieci euro, ed in palio ci sono due bellissimi premi:

  • 1° estratto: 3 giorni (2 notti) presso il CEA “Casale Giannella” presso l’Oasi WWF Laguna di Ponente di Orbetello (GR) in mezza pensione x 2 persone.
  • 2° estratto: 2 giorni (1 notte) presso il CEA “Casale Giannella” presso l’Oasi WWF Laguna di Ponente di Orbetello (GR) in mezza pensione x 2 persone.

Per info: www.facebook.com/events/1208142479321601/

Armonizzazione di gruppo con le campane tibetane armoniche e la voce

Standard

Venerdì 9 marzo 2018, alle ore diciannove, presso il Centro Chandra, in Strada del cervino, 73, a Terni, armonizzazione di gruppo con le campane tibetane armoniche e la voce, a cura di Laura Maio, psicologia, esperta in discipline naturali e psico-corporee, terapeuta del suono.

Qualsiasi tipo di blocco energetico, che sia fisico, mentale o emozionale, può essere trattato con il suono. Il suono crea una onda di frequenza su altre frequenze, risuonando attraverso gli armonici e ri-allineando l’energia in qualsiasi livello si trovi bloccata.

Costo venti euro, prenotazione obbligatoria al 347 1385662.

Pagina Facebook: Laura Maio Il suono e la luce.

L’uso delle piante nella pratica medica

Standard

Martedì 20 febbraio 2018, nella sala videoconferenze della Biblioteca Comunale di Terni, conferenza di Paola Paoli, dirigente medico, sull’uso delle piante nella pratica medica.

Le piante, in base ai dati raccolti dall’Organizzazione Mondiale sulla Salute (OMS), forniscono i principi attivi e i coadiuvanti utilizzati nel 25 per cento dei farmaci esistenti: oltre settemila composti medici derivano da piante.

L’incontro sarà anche l’occasione per raccontare le proprietà di due piante molto speciali: l’Arnica Montana e l’Echinacea Angustifolia.

A cura del Garden Club di Terni.

Guarda l’elenco delle Biblioteche Comunali dell’Umbria!

Pannolini lavabili e non solo!

Standard

A cura di Nascere in casa Umbria Onlus, incontri aperti e gratuiti per conoscere e imparare ad usare i pannolini lavabili per bambini. Dedicati ai genitori, ai loro bambini e a tutti coloro che desiderano sfatare qualche mito sull’uso dei lavabili.

Pannolinoteca disponibile in sede.

Martedì: 20 febbraio, 20 marzo, 3 aprile e 8 maggio 2018, dalle ore sedici alle ore diciassette, presso il Centro Maternità e Asilo Nido La luna e l’onda, in via Martin Luther King, 9, a Terni. Gli incontri si svolgeranno con un minimo di tre partecipanti.

Per info e prenotazioni: nascereincasaumbria@libero.it. Tel. 329 3928819.

All’origine del suono. Andrea Tosi accompagnato da Ilaria Lenzini

Standard

Andrea Tosi, accompagnato da Ilaria Lenzini, ti condurrà in un viaggio sonoro unico ed irripetibile, un percorso che porta ad un profondo contatto con Se Stessi attraverso vibrazioni affascinanti e potenti, capaci di connetterti all’essenza della vita.

Una successione di sonorità prodotte con svariati strumenti di diversa origine e natura accompagnerà l’ascoltatore in una dimensione di contatto con se stesso e con la natura delle cose, spalancando i suoi sensi ad un ascolto profondo ed integrale e stimolando importanti processi di sviluppo della consapevolezza.

Potrai immergerti nei suoni di Gong, Campane tibetane, Tamburi sciamanici, Voci e altri strumenti evocativi.

I tuoi sensi ed i tuoi corpi più o meno sottili avranno la splendida opportunità di partecipare ed essere coinvolti nella creatività del cosmo, guidati dalla musica, dai canti, dai suoni e dalle danze.

Un concerto e un’esperienza artistica ed olistica unica ed irripetibile.

Stimoleremo l’emergere di emozioni e sensazioni profonde, offrendoci la grande opportunità di trasformarle in nuova energia disponibile per il nostro cammino evolutivo.

Questa esperienza ti aiuterà a conoscerti meglio, a portare luce nelle zone d’ombra, a vivere a pieno il valore della connessione e della condivisione, a maturare l’ascolto integrale, l’empatia illuminata, le intelligenze multiple, a far emergere i tuoi talenti profondi e a scoprire gli infiniti modi per esprimerli e realizzarli.

Sabato 24 febbraio, ore 21, Palazzo Gazzoli a Terni, Sala Blu.

Biglietto € 15,00. E’ consigliata la prenotazione.

Per ulteriori info e prenotazioni tel. 388 4407442 Carla Marchettini.

Corso di introduzione ad Amnesty International

Standard

Amnesty International Terni vi invita a partecipare al Corso di introduzione ad Amnesty International che avrà inizio lunedì 29 gennaio presso Casa Delle Donne, in via Ludovico Aminale, 22 (a breve saranno comunicate anche le altre due date del corso).

Il corso si articola in tre incontri settimanali di circa un’ora ciascuno, durante i quali gli attivisti e le attiviste di Amnesty International illustreranno i temi e i principali meccanismi d’azione del movimento, prendendo spunto da casi specifici.

Il corso, completamente gratuito, non comporta l’assunzione di alcun “impegno” né di partecipazione futura alle attività: chi sceglierà di diventare attivista potrà contare su una certa familiarità con i metodi e gli strumenti di Amnesty International e attivarsi in un gruppo locale; chi, invece, tornerà sulla sua strada, sarà venuto a conoscenza di una serie di modalità per attivarsi individualmente nella promozione dei diritti umani.

È gradita un’email di iscrizione a ai.umbria@amnesty.it o inviando un messaggio privato alla pagina Facebook Amnesty International Terni. Per informazioni: 340 1519825.

Il verde: un potente antistress

Standard

Giovedì 18 gennaio 2018, presso la Biblioteca Comunale di Terni, nell’ambito del Caffè Letterario, alle ore diciassette, conferenza dal titolo: “Il verde: un potente antistress”. Relatore David Lazzari, Psicologo, specialista in Psicosomatica e Psicoterapia.

Ci parerà dell’importanza del verde nella terapia della mente, di come il contatto con ambienti naturali migliori l’umore, la vitalità e la creatività riducendo lo stress, l’ansia e la stanchezza mentale e fisica.

L’evento è a cura di Garden Club Terni.

Alla ricerca di soluzioni sostenibili ed efficaci per un domani migliore, a Terni

Standard

Venerdì 15 dicembre, a Terni, nella sala videoconferenze della Biblioteca Comunale, alle ore sedici, “Gli Obiettivi del Millennio”: ciclo di filmati e dibattiti sui temi degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile e l’Educazione Globale, alla ricerca di soluzioni sostenibili ed efficaci per un domani migliore.

Un viaggio intorno al mondo alla ricerca di soluzioni sostenibili ed efficaci, già attive e praticate, per dimostrare che un domani migliore è possibile. Esperimenti e buone pratiche nei campi dell’agricoltura, dell’energia, dell’economia, della democrazia e dell’istruzione.

Ci si avvale di brani tratti dal film Domani, coordina e conduce Renato Scarso.

L’iniziativa si colloca all’interno del Progetto formativo – educativo “Gli Obiettivi del Millennio” che per l’anno scolastico. 2017 – 2018 tratta del cambiamento climatico, dell’agricoltura sostenibile, dell’energia sostenibile, della produzione e dei consumi sostenibili, della salvaguardia della biodiversità e delle società inclusive, interculturali e pacifiche.

Umbria Green Festival 2017

Standard

A Terni, dal 7 al 10 settembre 2017, nuova edizione di Umbria Green Festival, la kermesse dedicata alla sostenibilità come motore di un nuovo sviluppo basato su produzioni di qualità, sulla valorizzazione del territorio e del paesaggio, su uno stile di vita più lento e consapevole. L’obiettivo è quello di difendere il pianeta e la nostra regione, cuore verde d’Italia, da un consumo eccessivo di risorse.
Il programma, pieno di iniziative interessanti, comprende conferenze, letture, laboratori, concerti, spettacoli, in varie zone di Terni.
L’evento, certificato 100% energia pulita, è ad ingresso gratuito.

Food Revolution, a Terni

Standard

Venerdì 24 marzo 2017, dalle diciotto alle venti e trenta, a Terni, presso la Sala Cinema Cityplex, in Largo Falchi, 3 (nei pressi di via Roma), proiezione del film “Food Revolution“. Dopo la proiezione, avrà luogo un dibattito condotto da Serenella Bartolomei, presidente di EcologicPoint. Si tratta di un documentario che esamina le conseguenze della cultura della carne in vista della crescente preoccupazione per gli impatti sul benessere degli animali, sulla fame nel mondo, sulla salute, e sull’ambiente. Lo scopo è quello di mostrare come questi problemi riguardino tutti e siano correlati tra loro. Oggi anche un gesto semplice come fare la spesa, sapendo cosa si compra e cosa si mangia, è il primo importantissimo passo verso un mondo migliore. Il film è uno strumento stimolante di informazione e comprensione, che ci ricorda che abbiamo il potere di cambiare le cose se vogliamo davvero, cominciando da noi stessi. Siamo noi, con i nostri comportamenti, a decidere tutto. Il film vuole anche fornire strumenti necessari a chi è abituato a mangiare carne senza preoccuparsi delle conseguenze. Non c’è un giudizio di fondo, bensì il desiderio di stimolare una riflessione, di sfatare le consuetudini e di arrivare a un risultato. Anche amare solo una delle tre categorie trattate (te stesso, ambiente, animali) porta a un miglioramento. Non solo personale. Bisogna sfatare il tabù che il comportamento del singolo non influisca sul totale. Ogni goccia smuove il mare. Ogni comportamento è importante ai fini del risultato.

Bonus alimentare a chi adotta un cane, a Terni

Standard

Nell’ambito della campagna di incentivazione all’adozione dei cani ospiti del canile municipale di Colleluna, il Comune di Terni ha stabilito che ai primi cinquanta cittadini che ne adotteranno uno, verrà fornito un bonus alimentare per il suo mantenimento del valore di centocinquanta euro. L’iniziativa mira a ridurre la presenza dei cani nelle strutture e si affianca ad una serie di obiettivi gestionali che vanno dalla collaborazione con le associazioni, al canile aperto, alla promozione delle forme di adozione e alla riduzione dei costi. E’ importante ridurre il fenomeno del randagismo promuovendo la sterilizzazione degli animali e l’adozione degli stessi nei canili. In tutta l’Umbria sono migliaia i cani che aspettano di essere adottati! Per informazioni: canilecolleluna.it.

Italia vegetariana e vegana, a Terni

Standard

Un libro che dimostra come la cucina vegetariana e quella vegana appartengano molto più alla tradizione culinaria mediterranea di quello che si creda. Non c’è bisogno di mangiare seitan o tofu o cose insolite per gustare dei deliziosi piatti senza carne e senza pesce. Ben cento ricette, descritte accuratamente dall’autrice, pensate per ogni genere di lettori: per chi già segue questo tipo di alimentazione o per chi semplicemente vuole conoscerla meglio. Giovedì 2 marzo 2016, alle ore diciannove e trenta, presso il ristoroom Miobio, in via del Plebiscito, 15, a Terni, a cura della Biblioteca Comunale, presentazione del libro “La cucina mediterranea del Bel Paese: l’Italia vegetariana e vegana” e incontro con l’autrice, Fabiola Dessì. Interviene Anna Rita Manuali. A seguire, aperitivo (euro 10). Prenotazioni presso la sala Leggerissimo, o chiamando lo 0744 549074, o scrivendo a bctleggerissimo@comune.terni.it

Sesto compleanno di Mercato Brado a Terni

Standard

mercatobradoSabato 5 novembre 2016, a Terni, presso i giardini pubblici di via del Raggio Vecchio, dalle nove alle sedici, si festeggia il sesto compleanno di Mercato Brado, il mercato contadino e delle autoproduzioni che aderisce a Genuino Clandestino. Ci sarà uno spettacolo per grandi e piccini a cura di Circomare Teatro, e un pranzo condiviso. A seguire, vino, olio nuovi e castagne. Gli obiettivi di Mercato Brado sono: riconoscere ai contadini l’importante funzione di conservazione del territorio e di trasmissione dei saperi legati alla terra e al nostro patrimonio agro alimentare espropriata loro dalla grande produzione/distribuzione; permettere ai contadini di ottenere dal proprio lavoro il giusto ricavato senza gravare eccessivamente sulle tasche dei consumatori attaverso il superamento dei molteplici passaggi della catena di distribuzione; restituire alla collettività il diritto ad un cibo sano e alla salvaguardia dei propri territori; ricostruirel’ormai perduto rapporto interumano tra chi compra e chi coltiva, che è sia fonte di soddisfazione per chi lavora la terra con passione sia di guadagno in termini di gusto e di salute per chi ne consuma i prodotti. Per info e contatti: mercatobrado.blogspot.it.