Food Revolution, a Terni

Standard

Venerdì 24 marzo 2017, dalle diciotto alle venti e trenta, a Terni, presso la Sala Cinema Cityplex, in Largo Falchi, 3 (nei pressi di via Roma), proiezione del film “Food Revolution“. Dopo la proiezione, avrà luogo un dibattito condotto da Serenella Bartolomei, presidente di EcologicPoint. Si tratta di un documentario che esamina le conseguenze della cultura della carne in vista della crescente preoccupazione per gli impatti sul benessere degli animali, sulla fame nel mondo, sulla salute, e sull’ambiente. Lo scopo è quello di mostrare come questi problemi riguardino tutti e siano correlati tra loro. Oggi anche un gesto semplice come fare la spesa, sapendo cosa si compra e cosa si mangia, è il primo importantissimo passo verso un mondo migliore. Il film è uno strumento stimolante di informazione e comprensione, che ci ricorda che abbiamo il potere di cambiare le cose se vogliamo davvero, cominciando da noi stessi. Siamo noi, con i nostri comportamenti, a decidere tutto. Il film vuole anche fornire strumenti necessari a chi è abituato a mangiare carne senza preoccuparsi delle conseguenze. Non c’è un giudizio di fondo, bensì il desiderio di stimolare una riflessione, di sfatare le consuetudini e di arrivare a un risultato. Anche amare solo una delle tre categorie trattate (te stesso, ambiente, animali) porta a un miglioramento. Non solo personale. Bisogna sfatare il tabù che il comportamento del singolo non influisca sul totale. Ogni goccia smuove il mare. Ogni comportamento è importante ai fini del risultato.

Italia vegetariana e vegana, a Terni

Standard

Un libro che dimostra come la cucina vegetariana e quella vegana appartengano molto più alla tradizione culinaria mediterranea di quello che si creda. Non c’è bisogno di mangiare seitan o tofu o cose insolite per gustare dei deliziosi piatti senza carne e senza pesce. Ben cento ricette, descritte accuratamente dall’autrice, pensate per ogni genere di lettori: per chi già segue questo tipo di alimentazione o per chi semplicemente vuole conoscerla meglio. Giovedì 2 marzo 2016, alle ore diciannove e trenta, presso il ristoroom Miobio, in via del Plebiscito, 15, a Terni, a cura della Biblioteca Comunale, presentazione del libro “La cucina mediterranea del Bel Paese: l’Italia vegetariana e vegana” e incontro con l’autrice, Fabiola Dessì. Interviene Anna Rita Manuali. A seguire, aperitivo (euro 10). Prenotazioni presso la sala Leggerissimo, o chiamando lo 0744 549074, o scrivendo a bctleggerissimo@comune.terni.it

Fa’ la cosa giusta! Umbria 2016

Standard

A Bastia Umbra, presso il polo espositivo Umbriafiere, dal 30 settembre al 2 ottobre 2016 torna Fa’ la cosa giusta!, fiera del consumo consapevole e degli stili di vita sostenibili.
Tre giorni di eventi sui diversi aspetti della sostenibilità, con una mostra mercato di prodotti e servizi green: workshop, seminari, dibattiti, dimostrazioni, educazione e didattica, mostre, presentazioni, convegni, laboratori pratici, qualità della vita e benessere del corpo e della mente: un programma dedicato alle famiglie e alle scuole. Dodici aree espositive e duecentocinquanta stand: Abitare sostenibile, Buono da mangiare, Mobilità nuova, Ethical fashion, Cosmesi naturale e biologica, Viaggiare, Editoria, Servizi etici, Il pianeta dei piccoli, Cittadinanza e partecipazione e una speciale area Vegan.
Fa’ la cosa giusta! Umbria è organizzata da Fair Lab, in collaborazione con Terre di mezzo Editore, con la partecipazione della Regione Umbria e del Comune di Bastia Umbra e delle più importanti organizzazioni economiche umbre e le diverse anime della società civile regionale. L’ingresso in fiera costa tre euro e i bambini sotto i quattordici anni entrano gratis.